Facebook prevede di propri assistenti di lingua




Facebook vuole un proprio Assistente digitale sul Mercato. Egli deve, innanzitutto, Facebook Dispositivi con la Voce da controllare. Se era una vera e propria Competizione di Alexa o Google Assistant, è ancora aperto.

Facebook plant eigenen Sprachassistenten

(c) Facebook

Egli potrebbe Facebook Assistant caldo, il primo Assistente di Facebook. Il social Network ha fatto un comunicato stampa di CNBC confermato, al Lavoro su un proprio Assistente digitale è segnalato. CNBC ha su Facebook-Dipendente riferito che non lavorano per l’Azienda.

“Stiamo lavorando per lo Sviluppo di voce e KI Assistenztechniken, per tutta la nostra Famiglia di AR/VR-Prodotti, compresi Portale, Oculus e Prodotti futuri”, ha detto un Facebook Portavoce di The Verge e Reuters. Per consentire i Lavori di un proprio Assistente digitale confermato ufficialmente.

Secondo CNBC Fonti, il Progetto di Ira Snyder diretto, il Responsabile dell’AR – VR-Dipartimento di Facebook, anche per la smart Display Portale è stato responsabile. Secondo il suo Profilo LinkedIn è Snyder, da quasi due Anni in caso di Facebook e anche un Prodotto chiamato Facebook Assistant competente. Potrebbe essere l’Assistente, in corso di elaborazione. In precedenza, ha 24 Anni e lavora in Microsoft. Lo Sviluppo del digitale Guidata in Redmond, nello Stato di Washington. In Città si trova il Quartier generale di Microsoft.

Nessun Appuntamento per Facebook Assistente digitale

I Dati di Facebook aperta, quali Funzioni l’Assistente. Cerca soprattutto di Facebook a quanto pare, dunque, i propri Dispositivi con la Voce imposte. Se un Facebook Assistant, alla Fine con la Capacità di Alexa o Google Assistant in grado di ospitare, è incerto. È aperto anche quando questa potrebbe apparire. In ogni Caso, dovrebbe Facebook molto di recuperare il ritardo, infatti, i due Assistenti digitali negli ultimi Anni una forte crescita.

Dal Novembre 2018 venduto Facebook negli stati UNITI, la smart Display Portal in due Versioni. Entrambi i Dispositivi funzionano con Amazon Alexa e inoltre viene effettuato anche il controllo Vocale. All’inizio di quest’Anno è stato annunciato che Facebook-Dipendenti illecito Amazon le Recensioni di il Portale Dispositivi che hanno scritto.