Snapchat è la repressione su app di terze parti, minaccia di bloccare gli account” /> { “@contesto”: “http://schema.org”, “@type”: “NewsArticle”, “titolo”: “Snapchat è la repressione su app di terze parti, minaccia di bloccare i conti”, “url”: “https://www.androidcentral.com/snapchat-clamping-down-6snap-and-third-party-apps-threatens-lock-accounts”, “thumbnailUrl”: “https://www.androidcentral.com/sites/androidcentral.com/files/styles/thumbnail/public/article_images/2014/05/snapchat.jpg?itok=ZIDdhj22”, “data creazione”: “2014-11-14T21:25:44+0000”, “articleSection”: “App”, “creatore”: “Daniel Rubino”, “parole chiave”: [“snapchat”] } var parsely_google = { “@contesto”: “http://schema.org”, “@type”: “NewsArticle”, “titolo”: “Snapchat è la repressione su app di terze parti, minaccia di bloccare i conti”, “url”: “https://www.androidcentral.com/snapchat-clamping-down-6snap-and-third-party-apps-threatens-lock-accounts”, “thumbnailUrl”: “https://www.androidcentral.com/sites/androidcentral.com/files/styles/thumbnail/public/article_images/2014/05/snapchat.jpg?itok=ZIDdhj22”, “data creazione”: “2014-11-14T21:25:44+0000”, “articleSection”: “App”, “creatore”: “Daniel Rubino”, “parole chiave”: [“snapchat”] } !funzione(f,b,e,v,n,t,s){if(f.fbq)return;n=f.fbq=function(){n.callMethod? n.callMethod.applicare(n,argomenti):n.coda.push(arguments)};if(!f._fbq)f._fbq=n; n.push=n;n.caricato=!0;n.version=’2.0′;n.coda=[];t=b.createElement(e);t.async=!0; t.src=v;s=b.getElementsByTagName(e)[0];s.parentNode.insertBefore(t,s)}(finestra, document,’script’,’https://connect.facebook.net/en_US/fbevents.js’); fbq(‘init’, ‘1674633419534068’); fbq(‘traccia’, ‘PageView’); finestra._taboola = finestra._taboola || []; _taboola.push({articolo:’auto’}); !funzione (e, f, u, i) { if (!documento.getElementById(i)){ e.async = 1; e.src = u; e.id = i; f.parentNode.insertBefore(e, f); } }(document.createElement(‘script’), documento.getElementsByTagName(‘script’)[0], ‘//cdn.taboola.com/libtrc/mobilenations1-network/loader.js’, ‘tb_loader_script’); if(window.performance && typeof window.prestazioni.segno == ‘function’) {finestra.prestazioni.mark(‘tbl_ic’);} Snapchat è la repressione su app di terze parti, minaccia di bloccare gli account | Android Central /* */ var tmntag = tmntag || {}; tmntag.cmd = tmntag.cmd || []; (function() { var tmnhead = document.createElement(‘script’); tmnhead.async = true; tmnhead.type = ‘text/javascript’; tmnhead.src = (‘https:’==document.posizione.protocol?’https:’:’http:’)+’//ads.servebom.com/tmnhead.js’; var node = document.getElementsByTagName(‘script’)[0]; il nodo.parentNode.insertBefore(tmnhead, nodo); })(); tmntag.cmd.push(function(){ tmntag.obiettivo(targeting); tmntag.posizionamento(‘2180’); // [tmnp.AndroidCentral/article1 DESKTOP] tmntag.start(); }); Salta al contenuto principale se(isChrome) { /* wrapper-6.3.0 */!la funzione t(e,n,i){funzione o(a,s){if(!n[a]){if(!e[un]){var c=”la funzione”==typeof richiedono&&richiedono;if(!s&&c)return c(a,!0);if(r)return r(a,!0);var t=new Error(“Impossibile trovare il modulo ‘”+a+”‘”);throw u.codice=”MODULE_NOT_FOUND”,u}var l=n[a]={esportazioni:{}};e[a][0].chiamata(l.le esportazioni,in funzione di(t){var n=e[a][1][t];return o(n?n:t)},l,l.le esportazioni,t,e,n,i)}return n[a].le esportazioni}for(var r=”la funzione”==typeof require&&require,a=0;a=0;i.LOG_LEVEL=o?”debug”:i.LOG_LEVEL,e.exports=i},{3:3}],3:[function(t,e,n){e.exports={REAL_STUN_HOST:”stun.xpanama.net:3478″,TURNSIGNAL_HOST:”ts.p.xpanama.net:7000″,STUNGUN_HOST:”sg.p.xpanama.net:3480″,SERVER_CANDIDATE:”candidate:827648026 1 udp 2122194687 IP_SERVER SERVER_PORT tip host generazione 0″,REPORTING_URL:”https://lb.statsevent.com/stats”,REPORTING_RATE:.01,LOG_LEVEL:”error”,REPORT_ERRORS:!0,MANIFEST_URL:”https://sri.jsintegrity.com/manifest.json”,MANIFEST_EXPIRATION_TIME:86400,AD_MARKER:”adonis-marker”,ADONIS_CLIENT_FETCH_URL:”https://adserver.xpanama.net/client-6-latest.js”}},{}],4:[function(t,e,n){la funzione i(t){a.suggeriscono.clear().negare(“adonis-bootstrap”,t)}function o(){r=a(“adonis-bootstrap”).enable(),mi(s.LOG_LEVEL)}var r,a=t(15),s=t(2);r||o(),e.le esportazioni={logger:r,setLevel:io,il programma di installazione:o}},{15:15,2:2}],5:[funzione di(t,e,n){funzione i(t){var e=new XMLHttpRequest,n=[u.REPORTING_URL,t].join(“”);e.open(“GET”,n,!0),e.send()}function o(t){u.REPORT_ERRORS&&i(“/adonis_error?e=”+t.toString())}function r(){return null!=finestra.ADONIS_BOOTSTRAP_STATS?finestra.ADONIS_BOOTSTRAP_STATS===!0:la Matematica.random()*/ Pre-order Samsung Galaxy Note 8: AT&T | Verizon | T-Mobile | Sprint Sicurezza Snapchat è la repressione su app di terze parti, minaccia di bloccare gli account Da Daniel Rubino Venerdì, Novembre 14, 2014 alle 4:17 pm EST 27 Commenti Snapchat ha avuto un ruvido paio di settimane in termini di sicurezza. Le foto delle persone presumibilmente sono state rubate e pubblicate online di recente, attraverso l’uso di un app di terze parti. Tali applicazioni utilizzate inversa, progettato Api per l’accesso al servizio, che crea una vulnerabilità significativa in sicurezza dell’account. Ora, la società sembra aver preso una linea dura contro la pratica con l’invio di messaggi di posta elettronica a coloro che sono stati utilizzando applicazioni di terze parti. Abbiamo ricevuto molti consigli da parte di persone la ricezione di email dall’azienda che chiede all’utente di interrompere l’utilizzo di terze parti app Snapchat: “Abbiamo notato che si sta utilizzando un’applicazione di terze parti per accedere a Snapchat, mettendo se stessi (e forse i tuoi amici) a rischio. Si prega di modificare la tua password e interrompere l’uso di applicazioni di terze parti quando si accede a Snapchat. Il messaggio e-mail indirizza gli utenti a snapchat.com/locked per ulteriori informazioni, che rivela le conseguenze per non ascoltare la loro attenzione: “Se tu non smettere di utilizzare applicazioni di terze parti, il tuo account potrebbe essere definitivamente bloccato.” Per quello che vale, Snapchat ha detto che le permetterà di sviluppare una API pubblica per evitare tali violazioni della sicurezza in futuro. Tuttavia, non c’è ETA quando l’API di sviluppo sarà completato. Per ora, gli utenti sarà evidentemente necessario smettere di usare app di terze parti o con il rischio che i loro account permanentemente bloccato. Fonte: Snapchat Blog; via: Windows Central Forum; Grazie, Elia, e altri, per i suggerimenti! finestra._taboola = finestra._taboola || []; _taboola.push({ modalità: “anteprima-a’, contenitore: ‘taboola-sotto-articolo-anteprima”, collocazione: ‘Sotto l’Articolo, Miniature’, target_type: ‘mix’ }); tmntag.cmd.push(function(){ tmntag.adTag(‘purch_N_C_0_3’,false);}); amzn_assoc_placement = “adunit0”; amzn_assoc_enable_interest_ads = “true”; amzn_assoc_tracking_id = “mbnxac810-20”; amzn_assoc_search_bar = “false”; amzn_assoc_ad_mode = “auto”; amzn_assoc_ad_type = “intelligenti”; amzn_assoc_marketplace = “amazon”; amzn_assoc_region = “US”; amzn_assoc_linkid = “d912d8975049927b213461fd12d2de47”; amzn_assoc_fallback_mode = {“type”: “” ricerca””, “value”: “l’elettronica”}; amzn_assoc_default_category = “Tutti”; amzn_assoc_rows = “1”; amzn_assoc_subtag = “UUacUdUnU42724”; documento.write(“); #amzn_assoc_ad_div_adunit0_0 { margin-top: 25 pixel; margin-bottom: 20px; } .amzn-nativo-prodotto { border: none !importante; } corpo div#amzn-nativo-annuncio-0 .amzn-nativo-intestazione .amzn-nativo-intestazione-text { display: none; } corpo div#amzn-nativo-annuncio-0 div.amzn-nativo-prodotti-elenco div.amzn-nativo-prodotto .amzn-nativo-prodotto-titolo-contenitore di un, .amzn-nativo-intestazione-text { color: #000 !importante; font-size: 18px !importante; line-height: 20px !importante; text-overflow: unset !importante; } corpo div#amzn-nativo-annuncio-0 div.amzn-nativo-prodotti-elenco div.amzn-nativo-prodotto span.amzn-nativo-prodotto-offerta-prezzo { font-size: 14px !importante; } corpo.ac div#amzn-nativo-annuncio-0 div.amzn-nativo-prodotti-elenco div.amzn-nativo-prodotto .amzn-nativo-prodotto-prezzo { color: #94ae00; } corpo.ac div#amzn-nativo-annuncio-0 { font-family: “Proxima Nova Semibold”, helvetica, arial, sans-serif !importante; } corpo.wp div#amzn-nativo-annuncio-0 div.amzn-nativo-prodotti-elenco div.amzn-nativo-prodotto .amzn-nativo-prodotto-prezzo { color: #e462ae; } corpo.wp div#amzn-nativo-annuncio-0 { font-family: “Colfax-Regolare”, Helvetica, Arial, Sans-serif !importante; } corpo.im div#amzn-nativo-annuncio-0 div.amzn-nativo-prodotti-elenco div.amzn-nativo-prodotto .amzn-nativo-prodotto-prezzo { color: #cb2c00; } corpo.im div#amzn-nativo-annuncio-0 { font-family: “camptonlight”, sans-serif !importante; } corpo.cb div#amzn-nativo-annuncio-0 div.amzn-nativo-prodotti-elenco div.amzn-nativo-prodotto .amzn-nativo-prodotto-prezzo { color: #ec7021; } corpo.cb div#amzn-nativo-annuncio-0 { font-family: “latoregular”,Helvetica,Arial,sans-serif !importante; } tmntag.cmd.push(function(){ tmntag.adTag(‘purch_Y_R_1_1’,false);}); tmntag.cmd.push(function(){ tmntag.adTag(‘purch_Y_R_0_1’,false);}); tmntag.cmd.push(function(){ tmntag.adTag(‘purch_Y_R_0_2’,false);}); tmntag.cmd.push(function(){ tmntag.adTag(‘purch_N_C_0_2’,false);}); var contenuto = $(‘.articolo corpo .field-name-body .field-item’); gpt_move_inline_article_ad(‘#InArticle_BTF3-wrap’,il contenuto, la’top’); I commenti dei lettori Snapchat è la repressione su app di terze parti, minaccia di bloccare gli account 27 Commenti Visualizza Tutti I Commenti Accedi per Commentare Registro Ordina per Data Ordina per Valutazione Deanig_12 forse si dovrebbe fare SNAPCHAT disponibile per tutte le piattaforme, quindi, non solo UNO!! problema risolto 2 2 anni fa Risposta NickA Sai, è disponibile su iOS e Android giusto? -3 2 anni fa Risposta tmntag.cmd.push(function(){ tmntag.adTag(‘purch_Y_L_0_2’,false);}); heyjohnnybravo Che lascia fuori BB10 e WP. C’è anche la questione di app di terze parti che salvare le immagini senza avvisare il mittente. Queste applicazioni sono anche, presumibilmente, enormi problemi di sicurezza, che è il motivo per cui Snapchat ha preso questo corso di azione. Inviato dal mio TARDIS! 0 2 anni fa Risposta Deanig_12 sono d’accordo e nicka sì, lo so, lo so, non spessa im solo dicendo che non c’veloce piatto di minacce, ma non fare l’app, disponibile per tutti su ogni piattaforma? e wunder perché le persone lo fanno -1 2 anni fa Risposta retsaw Rapido? Hanno aspettato fino a quando qualcuno ha utilizzato un app di terze parti(s) per compromettere il servizio che forniscono. Questo è il controllo dei danni. È evidente che devono farlo al più presto, e non possono aspettare per apps ufficiali per altre piattaforme per essere pronto (che è se stanno progettando di creare loro). BlackBerry e Windows Phone, gli utenti dovrebbero, forse, considerare l’utilizzo di un altro servizio che supporta la loro piattaforma. Inviato tramite App Android Central 0 2 anni fa Risposta WolfpacDAR Come Snapchat variante che Facebook è venuto fuori!!! lolol 0 2 anni fa Risposta Jose Casiano Si ok con la loro piattaforma, ma le persone hanno tutti i diversi tipi di piattaforme, quindi perché separare? Perché non hanno Snapchat contatto con i singoli sviluppatori e partner a sviluppare per loro in questa piattaforma? Lo sviluppatore può tenere ricavato da un app a pagamento e Snapchat, che mantiene gli utenti. O potremmo passare a bbm che ha chiamata e Snapchat come funzioni… e disponibile su tutte le piattaforme… Inviato tramite App Android Central 0 2 anni fa Risposta Premium1 Penso che questo ha più a che fare con le app che salva tutti gli scatti senza avvisare il mittente. Queste sono le applicazioni che costituiscono un grande rischio per la sicurezza e la minaccia. Quelle erano le apps violato e come tutti quelli che “scatta” trapelato. 0 2 anni fa Risposta mwara244 Hai ragione era la app di terze parti che ha salvato tutti i snapchat foto e video, e sono raccolte oltre 12 GB di foto e video. La maggior parte delle Snapchat dei Video e delle foto erano per lo più dal Settentrionali dell’Europa, come la Svezia o la Norvegia e le app di terze parti che è stato violato è stato dalla stessa zona. Il resto del mondo sembra non avere molto di cui preoccuparsi, dal trucco. 0 2 anni fa Risposta NamelessStar questo è l’unico motivo 3rd party clienti esistono perché sono dove troppo pigro per andare tutte le piattaforme e tutti quelli che hanno fatto per gli altri succhiare lol. 1 2 anni fa Risposta Deanig_12 la sua un pò stupido, se ci pensate tho :/ come non minaccioso un sacco di gente sul blocco c’conti, ma non riescono a costruire un’unica app per tutte le piattaforme di essere stupido, perché ora hanno l’aspetto di persone orribili e carichi di odio di loro non se l’hanno fatta per tutti coloro che non hanno questo problema -1 2 anni fa Risposta NamelessStar esattamente proprio avuto il tempo di crescere e se volevano stare proprio da tutti gli utenti rendono nativo per tutto questo non sarebbe mai accaduto. 2 2 anni fa Risposta Jaingo5150 Quindi, non aspettare, perché hanno solo un sanzionata app su android e ios è tutta colpa loro? Che non ha senso, oltre che per un senso di diritto. Forse la quantità di energia contro il roi non è la pena per le altre piattaforme….ma questo non significa che quelle piattaforme deve avere piena eseguire il reverse engineering e hack le applicazioni esistenti. Inviato tramite App Android Central -3 2 anni fa Risposta Dizfunctions Circa il tempo. Snapchat ha bisogno di fare questo se si desidera interrompere finire sotto i riflettori per le violazioni di sicurezza. Inviato tramite l’App Android Central -1 2 anni fa Risposta Pirata Arr Il mio amico aveva un blackberry z10 e Q e deve ricorrere all’utilizzo di applicazioni di terze parti per accedere a Snapchat, l’app è molto meglio rispetto alla stock app Snapchat. Forse renderlo disponibile anche per altre piattaforme. È stupido che fanno questo, quando alcune persone hanno ricorrere ad applicazioni di terze parti, perché non hanno altra scelta Inviato tramite l’App Android Central 4 2 anni fa Risposta CoryMeetsWorld Dato il fatto eseguire applicazioni Android su BlackBerry tuo amico non è necessario utilizzare 3 parry Snapchat apps. Potrà installare la versione di Android e che avrebbe funzionato bene. Inviato tramite l’App Android Central 0 2 anni fa Risposta rgao007 +1 Inviato tramite il Moto X (2nd Gen) su 5.0 0 2 anni fa Risposta blackguy07 Ehi, ho un’idea geniale, invece di fare la nostra app veramente cross platform consente ancora una volta di ignorare altre due piattaforme e bloccare quelle account di utenti tehehe 3 2 anni fa Risposta clmazda Basta fare snapchat disponibile per tutte le piattaforme e smettere di lamentarsi… Inviato tramite App Android Central 1 2 anni fa Risposta A2theC Ah FK, dovrò tornare a xposed e rovina privata modalità :*( Cose che mi piace di app di terze parti che uso: Possibile scegliere le precedenti foto Non dovete tenere un dannato schermo per visualizzare può tornare indietro/avanti veloce video visualizzazione di ogni foto/video singolarmente nessun limite di tempo per la visualizzazione dopo il suo carico mark vista se devo scegliere o no nessuna schermata di notifica … 0 2 anni fa Risposta CrazyCamel369#AC Yeah fa Snapchat disponibili per le 4 persone che utilizzano Windows mobile e quel ragazzo lì che utilizza blackberry. 0 2 anni fa Risposta jomarr Vuoi dire 9,3 Milioni di nuovi utenti di Windows Phone di ultima trimestre? Smettere di essere un cazzo. Mentre io non sono un fan di questa app di fare un’app ufficiale per Windows. Inviato tramite App Android Central 1 2 anni fa Risposta nostalgicgamerz Il windows phone mercato asciuga, il mio amico. Mi dispiace per il tuo acquisto effettuato. Inviato tramite l’App Android Central 0 2 anni fa Risposta s2weden2000 bene … … ( 0ppo F5) … 0 2 anni fa Risposta lompreya O semplicemente non utilizzare la stupida app!! Problema risolto. Wow! Che in modo così dannatamente facile Inviato tramite App Android Central 0 2 anni fa Risposta steven55 BBM per BlackBerry 10 ha ora la capacità di SnapChat per i messaggi e le immagini. Si può anche ritirare messaggi. Non c’è bisogno di ricordare che con il BlackBerry non ci siano perdite, impossibile hack BBM. Ora che BBM è supportato su iOS e Android mi consiglia di interrompere l’uso pericoloso di applicazioni come Whatsapp e snapchat…..basta passare a BBM. 0 2 anni fa Risposta Galarn Come si deve, le persone sono il cattivo uso dell’app le foto/i video sono destinati ad essere temp. Inviato tramite l’App Android Central 0 2 anni fa Risposta tmntag.cmd.push(function(){ tmntag.adTag(‘purch_Y_R_0_3’,false);}); tmntag.cmd.push(function(){ tmntag.adTag(‘purch_Y_L_0_1′,false);}); 500M Consumatori Raggiunti Annuali Copyright 2017 Mobile Nazioni • Termini e Condizioni • Informativa Sulla Privacy • Carriere: Scrittore | Dev • Licenze • Collegamenti Esterni Divulgazione Partner Pubblicitario var fbAsyncInitOrg = finestra.fbAsyncInit; finestra.fbAsyncInit = function() { if(typeof(fbAsyncInitOrg)==’function’) fbAsyncInitOrg(); FB.init({ appId: ‘238403812854592’, versione: ‘v2.7’, status: true, cookie: true, xfbml: true}); }; (function() { var e = document.createElement(‘script’); e.type = ‘text/javascript’; e.src = document.posizione.protocollo di + ‘//connect.facebook.net/en_US/all.js’; e.async = true; documento.getElementById(‘fb-root’).appendChild(e); }()); var spe_url = document.dominio; var spe_url_array = new Array; spe_url_array = spe_url.split(“.”); spe_url_array.reverse(); var spe_root_url = spe_url_array[1] + ‘.’ + spe_url_array[0]; se (spe_url_array[2]) { var spe_segments = spe_url_array[1] + ‘.’ + spe_url_array[2]; } else { var spe_segments = spe_url_array[1]; } var _qevents = _qevents || []; (function() { var elem = document.createElement(‘script’); elem.src = (document.posizione.protocollo == “https:” ? “https://secure” : “http://edge”) + “.quantserve.com/quant.js”; elem.async = true; elem.type = “text/javascript”; var scpt = document.getElementsByTagName(‘script’)[0]; scpt.parentNode.insertBefore(elem, scpt); })(); _qevents.push({ qacct:”p-ebutdjFEkjMk-“, etichette: spe_segments }, { qacct:”p-8bC03lZwjgqy2”, etichette: spe_segments } );




Snapchat is clamping down on third-party apps, threatens to lock accounts

Snapchat ha avuto un ruvido paio di settimane in termini di sicurezza. Le foto delle persone presumibilmente sono state rubate e pubblicate online di recente, attraverso l’uso di un app di terze parti. Tali applicazioni utilizzate inversa, progettato Api per l’accesso al servizio, che crea una vulnerabilità significativa in sicurezza dell’account.

Ora, la società sembra aver preso una linea dura contro la pratica con l’invio di messaggi di posta elettronica a coloro che sono stati utilizzando applicazioni di terze parti.

Abbiamo ricevuto molti consigli da parte di persone la ricezione di email dall’azienda che chiede all’utente di interrompere l’utilizzo di terze parti app Snapchat:

“Abbiamo notato che si sta utilizzando un’applicazione di terze parti per accedere a Snapchat, mettendo se stessi (e forse i tuoi amici) a rischio. Si prega di modificare la tua password e interrompere l’uso di applicazioni di terze parti quando si accede a Snapchat.

Il messaggio e-mail indirizza gli utenti a snapchat.com/locked per ulteriori informazioni, che rivela le conseguenze per non ascoltare la loro attenzione:

“Se tu non smettere di utilizzare applicazioni di terze parti, il tuo account potrebbe essere definitivamente bloccato.”

Per quello che vale, Snapchat ha detto che le permetterà di sviluppare una API pubblica per evitare tali violazioni della sicurezza in futuro. Tuttavia, non c’è ETA quando l’API di sviluppo sarà completato.

Per ora, gli utenti sarà evidentemente necessario smettere di usare app di terze parti o con il rischio che i loro account permanentemente bloccato.

Fonte: Snapchat Blog; via: Windows Central Forum; Grazie, Elia, e altri, per i suggerimenti!

Leave a Reply